Il processo ai Chicago 7


Per poter visualizzare tutti i contenuti del sito dovete disattivare AdBlock o plugin simili

Il processo ai Chicago 7 (2020) - Streaming

Titolo Originale: Il processo ai Chicago 7
Nazione: USA
Genere: Drammatico
Durata: 129′
Anno: 2020

Regia: Aaron Sorkin
Cast: Sacha Baron Cohen, Jeremy Strong, Eddie Redmayne, Alex Sharp, John Carroll Lynch, Yahya Abdul-Mateen II, Mark Rylance, Joseph Gordon-Levitt…

Trama: Quella che doveva essere una manifestazione pacifica alla convention del partito democratico statunitense del 1968 si trasforma in una serie di scontri violenti con la polizia e la Guardia nazionale. Gli organizzatori delle proteste, tra cui Abbie Hoffman, Jerry Rubin, Tom Hayden e Bobby Seale, vengono accusati di cospirazione e incitamento alla sommossa in uno dei processi più noti della storia americana.Fonte Trama  


Basta registrarsi gratuitamente per vedere tutto il catalogo di CinemaGratis gratuitamente

Durante la registrazione possono essere richiesti dati come nome o mail o carta di credito - Soprattutto questa ultima è necessaria soltanto per avere una registrazione univoca della persona - non verrà addebitato alcun importo sulla vostra carta senza vostra autorizzazione


Note: IL PROCESSO AI CHICAGO 7: UNA MANIFESTAZIONE DEGENERATA IN ALTRO
Diretto e sceneggiato da Aaron Sorkin, Il processo ai Chicago 7 si basa su eventi realmente accaduti e racconta le conseguenze a cui è andata incontro una manifestazione, nelle intenzioni pacifiche, durante il congresso nazionale democratico del 1968, anno in cui gli Stati Uniti sono in subbuglio, Martin Luther King è stato assassinato a Memphise Robert F. Kennedy a Los Angeles, le guerra in Vietnam è al suo apice e costa la vita a circa mille soldati al mese mentre il bilancio complessivo parla di oltre 30 mila vittima solo americane. Nel mese di agosto, decine di manifestanti si riuniscono per protestare fuori dal Congresso democratico a Chicago. L’intervento delle forze dell’ordine con gas lacrimogeni trasforma la protesta in qualcos’altro e l’anno successivo, otto attivisti – gli studenti Tom Hayden e Rennie Davis, gli hippy Abbie Hoffman e Jerry Rubin, gli organizzatori del MOBE David Dellinger, John Froines e Lee Weiner, e il presidente dei Black Panther Bobby Seale – vengono processati per cospirazione e istigazione alla rivolta. William Kunstler, noto avvocato per i diritti civili, lavora per difendere il gruppo dalle accuse mosse dalla nuova amministrazione repubblicana che mira a soffocare e mettere a tacere il movimento. Il mondo intero guarda gli imputati affrontare un giudice ingiusto durante uno dei processi più bizzarri e importanti della storia moderna americana, quello che i mass media chiamano “il processo ai Chicago 7”.